6.-La “comida”/Il “mangiare”.

Ciao e ben tornato!

Il tema di cui  ti parlerò è il mangiare e le diversi abitudine spagnole, centroamericane  e sudamericane.

Attraverso  questo tours  gastronomico ti porterò un po’ attraverso l’istoria  e i diversi scambi culturali e gastronomici che si realizzarono  dopo che gli spagnoli scoprissero il nuovo continente americano.

All’inizio del 1500 furono gli spagnoli ad aver il merito dell’ingresso di  prodotti nuovi in Europa come la patata, il pomodoro, il mais, il cacao, ecc. proveniente delle Americhe.

In quanto riguarda la cucina spagnola e fortemente tradizionalista. Nelle regione di Catalogna, Valencia, Andalusia e Isole Canarie affacciate sul mare le specialità vengono preparate a base di pesce e  di carne.

Nei paesi centro e sudamericane che contempla una grande varietà di culture e tradizioni così anche la sua cucina nasce dall’incontro tra le civiltà millenarie precolombiane e le tradizioni europea ed africana.

Dopo questa piccola introduzione ti voglio far vedere attraverso le seguenti schermate come chiedere gli alimenti:

SPECIALE PERÙ, paese dove sono nacque.

Grazie alla varietà climatica, dovuta anche alla diversità tra le sue tre regioni geografiche, il Perù dispone di una ricca varietà di alimenti coltivati sul suo territorio, tra questi i principali sono il mais e le patate, inoltre pesci e frutti di mare vengono pescati in abbondanza lungo le sue coste.

Prodotti della coltivazione quali il Kiwicha e il Quinoa fanno, anch’essi, parte della dieta base Inca, essendo una fonte importante di proteine. Nel 1532 gli spagnoli invasero il territorio in cerca di ricchezze e le trovarono sotto forma di ampi depositi di oro e argento.

Gli spagnoli si stabilirono in quest’area fino al 1821 e, durante questo lungo periodo, introdussero nella dieta locale alcuni tipi di verdure ed erbe quali la lattuga, le cipolle, il coriandolo, il prezzemolo, le arance, i lime, altri tipi di frumento, pollo, maiale e agnello come anche altri elementi della loro cultura e cucina. La quinoa viene considerata un cereale ma non lo è realmente se non per una specie particolare che è annuale e a foglia larga appartenente alla famiglia dei Chenopodiaceae (piede d’oca). Cresce spontaneamente, ma viene anche coltivata da migliaia d’anni nella regione delle Ande. Fu un piatto base nella dieta Inca ed era conosciuto come “grano madre”. Le sue foglie sono altamente nutrienti e talvolta si può trovare anche fuori dalla regione; se vi recate in Perù per cercarle, le troverete cotte (come per gli spinaci) o crude in insalata. I semi della quinoa contengono più proteine di qualsiasi altro grano. Queste proteine sono di qualità molto alta essendo proteine complete. La quinoa fornisce a chi ne assume, anche amido, zuccheri, oli, fibre, minerali e vitamine. È un alimento facile da digerire, semplice da preparare e può tranquillamente essere un sostituto per tutte le granaglie nelle ricette. Con la quinoa si possono produrre anche la farina e la pasta. Questo tipo di granaglia è ancora largamente usata in Perù e sta acquisendo favori anche nelle nazioni esterne al Sud America. Il piatto nazionale è il “Ceviche” che si realizza con il filetto di pesce molto fresco cotto col succo di limone, cipolla tagliata sottilissima ed un pizzico del piccantissimo ajì, nome di un particolare e potentissimo peperoncino peruviano.

CONDIVIDE con i tuoi amici questo articolo attraverso FACEBOOK, TWITTER, LINKED IN, PINTEREST e GOOGLE+ qui sotto.

Ricevi GRATUITAMENTE il tema della tua preferenza, SOTTOSCRIVENDOTI in questo blog nella parte superiore destra di questa pagina.

Sostieni questo sito cliccando MI PIACE nel seguente link: https://www.facebook.com/#!/Karinalezionidispagnolo

Contattaci: 3897841980, Milano.

Buona lettura e buon divertimento!……A presto!.

Karina…

Categorie: grammatica spagnola | Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Navigazione articolo

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: